Associazione Paraplegici Lombardia O.n.l.u.s

 

tra e per i medullolesi della Lombardia e delle altre regioni italiane

oltre 30 anni di impegno sociale

Dichiarazione sullo stato di ricovero e RED - Novità 2013!

Prosegue il processo d'informatizzazione dell'Inps. Quest'anno non verranno più spediti il Mod. CUD 2013 (relativo ai redditi percepiti nel 2012) e il Modello OBis M sempre per l'anno 2013 (mentre lo scorso anno era stato spedito). Si conferma che anche la Dichiarazione sullo stato di ricovero, per chi percepisce l'indennità di accompagnamento e l'eventuale Comunicazione del RED, vanno compilate telematicamente. Non è più possibile la consegna di documenti cartacei. Ovviamente ci si può sempre appoggiare a un Intermediario (CAF, Patronato...). 

Per quanto riguarda la Dichiarazione di non ricovero si ricorda, a tutti coloro che percepiscono l’Indennità di Accompagnamento, che ogni anno va presentata all'Inps obbligatoriamente (ai sensi dell’art.1, comma 248 della legge 662/1996, legge 15/1968 e legge 45/1986). La comunicazione è necessaria in quanto i periodi trascorsi presso un centro a lunga degenza, a carico del Sistema Sanitario Nazionale (vedi anche il recente messaggio Inps N. 18291 a riguardo), sospende il diritto all’indennità.

Il termine ultimo attualmente previsto sembra essere il 30 giugno 2013 (in passato era il 31 marzo di ogni anno). Si consiglia comunque di controllare sempre tale scadenza.

Si raccomanda i soci di adoperarsi per tempo, per non arrivare troppo a ridosso alla scadenza. Infatti, per essere abilitati alla trasmissione via internet, occorre procurarsi un numero PIN e parte dello stesso viene inviato, via posta, dallo stesso ente, alcune settimane dopo la richiesta.

Per accedere alla pagina Inps per richiedere il PIN clicca qui.

Chi non è in grado di utilizzare il computer può rivolgersi, come già detto, a un Intermediario abilitato (Patronato, CAF...).

Stesso discorso vale per la presentazione del Modello RED (è il modello attraverso il quale si dichiarano i redditi percepiti nell'anno precedente). Il modello RED si presenta solo se si hanno da dichiarare altri redditi oltre a quelli indicati nelle dichiarazioni fiscali (Modello Unico, 730...), come ad esempio. interessi bancari, dividendi... Ricordiamo che anche presentare il modello RED è un obbligo, in quanto altrimenti si rischia di vedersi sospese alcune Provvidenze economiche (invalidità civile, assegni famigliari, adeguamento al minimo della pensione Inps...).

Anche in questo caso si può utilizzare sia il canale telematico oppure un Intermediario.

Aggiornato al 15/03/2013

 

Upcoming Events

Online Users

0 users and 8 guests online
sostienici Per destinare il 5 per mille all'Associazione...
8510
iscrizioneSe ti vuoi iscrivere alla ASSOCIAZIONE PARAPLEGICI e...
10560